Preloader Image

Club

Super Club è una location per eventi clubbing, intrattenimento digital-tech, concerti, eventi aziendali, set di video musicali e molto altro ancora.
Si trova a Milano, nel quartiere Tortona, nel retro dell’edificio Superstudio Più.
Il locale è stato progettato da Expect Nothing – studio specializzato in Lighting e Show Design – come uno spazio fortemente caratterizzato da linee di luce. La tecnologia di pixel mapping permette di personalizzare lo spazio e di modellare la luce in base alle esigenze dell’evento. L’ingresso è di forte impatto: una scala cromatica dal bianco dell’edificio di Superstudio Più al nero del Club stesso: 18 sfumature di grigio, una per ogni gradino.
TECHNICAL EQUIPMENTS 

Sound System
– 8 diffusori coassiali da 12 pollici posizionati sopra le travi che illuminano il pubblico + 4 subwoofer posizionati sotto la piattaforma DJ con una configurazione Bass Array.
[Questa particolare configurazione permette di regolare la direzione del suono in modo da ridurlo nell’area lounge, evitando forti risonanze. L’impostazione digitale può essere personalizzata, a seconda delle necessità].
– 2 diffusori coassiali da 12 pollici e 1 subwoofer con controlli indipendenti sono collocati in un’area privata, accanto alla postazione DJ.
– Gli amplificatori digitali a 4 canali sono dotati di un circuito di regolazione interno, chiamato DSP, che permette di controllare la limitazione, l’equalizzazione e i tempi di ritardo tramite un software specifico.

Lighting System
L’intero sistema è realizzato con sorgenti LED RGBW a basso consumo, che rendono l’impianto super efficiente in termini di energia e illuminazione.
Le scale d’ingresso, la zona guardaroba, i bagni e i bar sono dotati di luci LED RGBW, con la possibilità di controllare i colori e le sfumature di bianco e di ricreare qualsiasi tonalità necessaria, per eventi e spettacoli.
Una serie di Pinspot RGBW illumina la passerella che conduce al privé, l’area lounge, il bar principale e le due altalene. L’area privé è illuminata da fari Par RGBW Zoom, per modulare l’intensità, il colore e la proiezione della luce in base alle esigenze di ogni singolo evento, spettacolo e artista. Il fulcro del sistema di illuminazione è un soffitto a LED che parte dalla postazione DJ e si estende fino alla fine della pista da ballo. Si tratta di una superficie con barre LED programmabili e mappatura a pixel, controllata dal software MADRIX 5.
Il sistema di proiezione è dotato di 14 teste mobili a LED RGBW a 7 pixel, con zoom 5-38°. L’intero sistema è gestito da una regia luci di ultima generazione GrandMa3 + Madrix 5.
In dettaglio:
  • 120 barre led programmabili da pixel a pixel, 60Led 20pixel 14w RGB
  • 14 teste mobili 7 x 15W RGBW 4 IN 1 – con controllo del singolo pixel
  • 18 Pinspot RGBW 15W
  • 2 cob RGB 180W
  • 2 Par Led RGBWA 18x12w – zoom 1°-50
  • 100 metri di Led streep RGBW – 96W, 4370lm / m
  • 1 grandMa3 On Pc + 3 touch screen
  • 1 Madrix 5
  • Led bianco per sicurezza scale e piani di lavoro bar con dimmer 0-100
Altri dettagli:
  • 380mq di superficie
  • 1 console DJ 3 x 1m, h 1m
  • 1 Foh con regia audio, video, luci – 3m x 1m h 1m
  • 1 bar principale con 5 postazioni barista, di cui due con distributori di birra
  • 1 bar privato con 1 postazione barista
  • 2 altalene
  • 15 tavoli, 6 nell’area DJ e 9 sulla pista da ballo
NEWSLETTER